Smile
   
 
 

LUCIO BATTISTI E LA NUMERO UNO Nelle immagini di Cesare Monti
 

LUCIO BATTISTI E LA NUMERO UNO Nelle immagini di Cesare Monti 

Un viaggio nell’universo battistiano e dell’etichetta Numero 1 attraverso le copertine di dischi create da Cesare Monti.

Ieri si è svolta la presentazione al Museo Pecci di Milano in Via Ripa di Porta Ticinese 113 del libro LUCIO BATTISTI E LA NUMERO UNO alla presenza dell\\'autore Cesare Monti Montalbetti, fotografo e artista, e con la partecipazione di Alberto Radius che ha parlato del suo rapporto con la Numero 1, Monti e Battisti.

Cesare Monti Montalbetti non è solo il fratello di Pietruccio, leader dei DIk Dik, ma è anche la memoria visiva dell'epoca d'oro del pop italiano, quella legata alla Numero Uno, l'etichetta di Lucio Battisti, Pfm e Formula 3, di cui è stato il fotografo ufficiale oltre che il creatore di molte copertine di dischi.

Il libro è costituito per la maggior parte da immagini inedite di Lucio Battisti e degli artisti della Numero Uno. Disegnato graficamente da una pittorica interpretazione della compagna di sempre di Cesare Monti, Vanda Spinello, é soprattutto un viaggio in quel periodo storico che ha visto la musica italiana vivere il suo momento più glorioso. Un mondo dove la creatività era regina ed il mercato il suo servitore. Un mondo dove la gioia del fare era più importante delle classifiche di vendita. Un carosello di immagini e visioni, una cronaca di piccoli fatti, di piccoli eventi che ci mostrano come la storia è inconscia e sottile. 

L'opera è la riedizione con modifiche nel contenuto e nel formato del libro pubblicato nel 1999.

È pubblicato dalla Vololibero Edizioni in sole 1000 copie numerate a mano.

Durante l’incontro sono state proiettate alcune delle numerose foto tratte dal libro.

http://www.vololiberoedizioni.it


 
 
 

Avanzi di Balera - La Band tributo a Lucio Battisti